• RICOCHET PROJECT (Stati Uniti) in “Smoke and Mirrors”



    Festival Internazionale Sul Filo del Circo
  • RICOCHET PROJECT (Stati Uniti) in “Smoke and Mirrors”



    Festival Internazionale Sul Filo del Circo
  • RICOCHET PROJECT (Stati Uniti) in “Smoke and Mirrors”



    Festival Internazionale Sul Filo del Circo

RICOCHET PROJECT (Stati Uniti) in “Smoke and Mirrors”

6/7/8 LUGLIO | h. 21.30

Poesia acrobatica e rarefatta di corpi spogliati allo specchio


Chapiteau Vertigo - Parco Culturale Le Serre – Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco
Durata 60 min // Ingresso 12€ - Ridotto 10€

"Smoke and Mirrors" della compagnia statunitense "Ricochet Project" con base nel New Mexico vede i due protagonisti Cohdi Harrell e Laura Stokes impegnati in un lavoro di ricerca caratterizzato da un'estetica molto cruda, con scene di nudo in un ambiente minimalista arredato semplicemente da un trapezio, una corda, due sedie e una luce. Una pièce di sessanta minuti molto coinvolgente che fonde poetiche acrobazie, danza contemporanea, contorsionismo ed evoluzioni aeree nel tentativo di scandagliare lo stato attuale dell'America alla ricerca della felicità.

Lo stile unico della compagnia Ricochet Project ha conquistato il mondo con la sua acrobatica di poesia. Unendo una lirica fisicità a una elevata versatilità circense, la compagnia Ricochet Project attinge dagli scenari rigorosi della danza classica e contemporanea, dell’acrobatica aerea e dell’improvvisazione per esplorare i paesaggi interiori dell’esperienza umana.

La compagnia, fondata nel New Mexico da Cohdi Harrell and Laura Stokes, ha viaggiato ovunque, per proporre spettacoli e insegnare. Definita dalla critica “essenziale per lo sviluppo del circo contemporaneo in America”, la compagnia ha registrato il sold out nei teatri di tutto il mondo, ottenendo standing ovation ad ogni rappresentazione.

Codhi Harrell è un artista originario del New Mexico. Formatosi nelle arti marziali e circensi, ha passato gli ultimi tredici anni lavorando come artigiano, improvvisando, producendo e esaminando l’articolazione e il potenziale del corpo umano. Trapezista autodidatta e ballerino improvvisato, il suo approccio unico all’acrobatica e al movimento lo ha portato alla fama internazionale. Il suo lavoro lo ha condotto ovunque; il suo nome è citato, fra gli altri, dal New York Times, dal National Geographic e dalla CNN.

Laura Stokes è una perfezionista del movimento, educatrice e artista. Da sempre affascinata dall’idea di esperienza corporea, è stata prima ginnasta, poi ballerina e, successivamente, una yogini in erba. Oggi è una talentuosa improvvisatrice ed un’acrobata aerea con una spiccata presenza attoriale. Laura lavora con il virtuosismo circense e con le emozioni più semplici per creare un lavoro che interroga il nostro modo di stare nello spazio fisico attraverso il corpo.

Di e con Cohdi Harrell e Laura Stokes

Produttore associato: Diane Stern