Pinocchio al Circo

Pinocchio al Circo

Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare

mercoledì
12 luglio

> sabato 22
ore 19:00


Villa Boriglione

Parco Culturale Le Serre
Via Tiziano Lanza 31
Grugliasco

Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare

Mostra a cura di Antonio Attini e Alfonso Cipolla

CITTÀ DI GRUGLIASCO – ISTITUTO PER I BENI MARIONETTISTICI E IL TEATRO POPOLARE – FESTIVAL INTERNAZIONALE SUL FILO DEL CIRCO – UNIMA ITALIA – CIRKO VERTIGO – ATTINI ARTE – SOCIETÀ LE SERRE

Come è ormai consuetudine da svariati anni, in concomitanza con il Festival Internazionale Sul Filo del Circo, il maggior avvenimento italiano dedicato al circo contemporaneo, l’Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare allestisce nel salone d’onore della settecentesca Villa Boriglione una mostra a tematica circense.

Nelle passate edizioni sono state approntate mostre sui manifesti storici dei maggior circhi di tradizione, sul circo nel cinema, sulle copertine della “Domenica del Corriere” inerenti al mondo della pista, sui libri pop-up che si trasformano in circhi… Molte anche le esposizioni dedicate a artisti contemporanei che si sono misurati con le fantasmagorie circensi, sia con personali (Enrica Campi, Massimo Voghera…) sia con collettive come quella dello scorso anno curata da Ivano Bardini di Arteres intitolata non a caso La quadratura del circo.

Per la XVI edizione del Festival Sul Filo del Circo l’Istituto per i Beni Marionettistici, in collaborazione con Attini Arte, organizza una mostra dal titolo Pinocchio al Circo, un percorso nell’immaginario legato al più celebre dei burattini, comprendente illustrazioni e oggetti d’epoca, ma soprattutto originali di artisti contemporanei, tra cui Domenico Amato apprezzatissimo illustratore del capolavoro di Collodi.

La mostra, inserita nel programma del Festival, si inaugurerà il 12 luglio per chiudersi 22 luglio e rimarrà aperta in concomitanza con gli spettacoli, offrendosi come una ghiotta attrattiva per il pubblico prima delle rappresentazioni.

La mostrà sarà visitabile le sere in concomitanza degli spettacoli.

Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare